Due mesi ricchi di riconoscimenti per il nostro ristorante e lo chef Franco Aliberti

con Nessun commento
Due mesi ricchi di riconoscimenti per il nostro ristorante e lo chef Franco Aliberti

 

Se anche tu condividi l’idea che un percorso dà sempre i suoi frutti se portato avanti con impegno e passione, allora sarai contento di condividere con noi i traguardi raggiunti negli ultimi due mesi dal nostro team, che porta avanti ogni giorno un’identità culinaria fatta prima di tutto di principi etici e sostenibili. Una filosofia in continua crescita che cerca di stare al passo con un mondo sempre più bisognoso di impegni green ed eco-friendly. Una sfida che lo chef Franco Aliberti e i suoi ragazzi hanno accettato con determinazione e il cui approccio è stato decisamente apprezzato, tanto da ricevere numerosi riconoscimenti.

Il 2 ottobre, nel corso dell’evento Weekend Premium Green Awards 2019, Franco Aliberti ha ritirato il premio come Miglior Green Chef 2019, consegnato da Roberta Schira, esperta del Corriere della Sera, e dal Direttore Raffaello D’Argenzio.

Due giorni dopo, lo chef si è recato al Forte Village Resort a Santa Margherita di Pula, in Sardegna, dove per la seconda edizione degli Awards di Food & Travel Italia sono stati consegnati i riconoscimenti alle eccellenze italiane ed internazionali che si sono contraddistinte per la loro qualità e i loro servizi. Ancora una volta spunta il nome di Franco, premiato come chef emergente dell’anno e di cui viene stimata l’idea di cucina attenta all’ambiente ed ecosostenibile.

Si arriva così a Golosaria, uno degli eventi più importanti del panorama enogastronomico italiano, che si terrà a Milano dal 26 al 28 ottobre e che ha scelto il nostro ristorante come Miglior Tavola di Milano 2019. Un riconoscimento rilevante che non viene visto come un punto di arrivo, bensì come uno stimolo per proseguire con passione un percorso difficile, ma al contempo gratificante e soddisfacente.